Assemblea ordinaria degli associati 2022.

Il presidente informa i signori soci che il giorno 10 aprile è indetta l’assemblea del tirassegno con orario 8.00 in prima convocazione e ore 9.30 in seconda convocazione. 

Avviso di chiusura tunnel per Manutenzione

Il Presidente avvisa i sig.ri soci che il giorno 24 febbraio 2022 il tunnel rimarrà chiuso per lavori di manutenzione.

Avviso di chiusura del Tunnel per Manutenzione

Il Presidente avvisa i sig.ri soci che il giorno 1 febbraio 2022 il tunnel rimarrà chiuso per lavori di manutenzione.

 

Chiusure Natalizie 2021

Si comunica che il 19 Dicembre 2021 p.v. sarà l’ultimo giorno disponibile per il rilascio del DIPLOMA di Idoneità al Maneggio delle Armi e del PATENTINO di idoneità annuale.
 
Si comunica inoltre che, il Poligono rimarrà chiuso nei giorni:  24, 25, 26, 30, 31 Dicembre 2021 / 1, 2 e 6 (Epifania) Gennaio 2022.
 

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI – POKER DI ORO

La cosa singolare di quest’anno è stata la ricchezza di successi per lo sport nazionale nonostante la pandemia covid-19, che ha stravolto le abitudini di vita degli italiani. La sezione di Siena del Tiro a Segno Nazionale non ha fatto eccezione ed i suoi atleti si sono allineati ai successi nazionali, internazionali e mondiali delle varie Nazionali conquistando 4 ori, 2 argenti ed 1 bronzo ai Campionati Italiani Assoluti di tiro a segno che si sono avuti al poligono di Milano.

Nel Campionato Juniores, Marika Pallecchi si è affermata agevolmente e con pieno merito nella pistola libera laureandosi Campionessa Italiana. Nella pistola a m. 10 Marika si è classificata per la finalissima raggiungendo un validissimo settimo posto. L’altro juniores, Francesco Angiolucci, ha gareggiato nella carabina a fuoco riuscendo a classificarsi per la finalissima dove ha conseguito l’ottava posizione nella CL3P mentre nella CLT, pur realizzando un ottimo punteggio, non è riuscito a raggiungere la finalissima.

 

 

Nel Campionato Italiano di ALT (arma libera a terra) a m. 300, organizzato dalla Sezione friulana di Tolmezzo, Lorenzo Prodan ha ottenuto un’ottima prestazione classificandosi al secondo posto. Ennesima affermazione di Prodan in questa specialità di tiro che lo ha visto sempre e comunque al vertice nelle varie manifestazioni nazionali e internazionali a cui ha partecipato.

Conseguentemente al Campionato juniores, sempre a Milano, si sono svolti gli Assoluti di tiro a segno per tutte le categorie di tiro per gli atleti che sono riusciti a conseguirne la qualificazione. Cominciando dalla specialità dell’arma corta Massimo Dreassi è riuscito a salire sul podio in tutte le specialità di tiro in cui si era qualificato per gli assoluti; primo nella P10 e primo nella PL, laureandosi bi-campione italiano nella categoria gran master. Inoltre ha ottenuto un secondo posto nella PGC e un ulteriore terzo posto nella PSp. Davvero prestazioni eccezionali di alta caratura tecnica per il presidente del poligono senese che anno dopo anno non delude nella gara più prestigiosa della stagione agonistica.

Nell’arma lunga, specialità CLT, primo posto per Lorenzo Prodan nel gruppo B. Nella carabina ad aria compressa a m. 10, la squadra senese, composta da Alessio Barcucci, Daniele Caroti e Lorenzo Prodan, si sono classificati al secondo posto dietro la compagine della Polizia di Stato ma davanti alla squadra di Roma. Grande soddisfazione, quindi, per i tre validi tiratori e per gli allenatori Sabrina Benucci e Giovanni Fadda che erano presenti alla importante manifestazione.

 

Altro risultato di rilevo nella C10 è stato quello ottenuto da Stefano de Vito, quarto nella categoria master, che solo per 0,8 punti non ha potuto raggiungere la parte bassa del podio. Peccato!

 

Umberto Melani